Il guanto che non va in pensione!

La sua prima apparizione la troviamo nella metà degli anni ‘90. Il design ricorda la prima linea Fangmaschine realizzata oltre 12 anni fa!

Supersoft: il classico dei lattici, usato sin dagli anni 80. Il Supersoft si compone di una miscela di lattice che predilige il grip alla resistenza all’abrasione. Morbidezza e sensibilità sono le sue credenziali. Se cercate un lattice meno usurabile, dovrete scendere a compromessi, rinunciando alle sue capacità di presa.

Il guanto “confortevole” per eccellenza, una struttura leggera, traspirante, flessibile, ma soprattutto comoda, comodissima addosso.

La prima cosa che si nota è la struttura semplice, ma allo stesso tempo perfetta, quasi maniacale che contraddistingue questo prodotto. Nulla è lasciato al caso, dalle cuciture, negative sui lati esterni di mignolo, indice e su tutto il pollice, al bandage che fascia perfettamente il polso, stabilizzando la mano.

La presa, bagnando leggermente il palmo supersoft prima dell’uso, e continuando a tenerlo leggermente inumidito durante l’utilizzo si mantiene sicura, sia dal punto di vista dell’ammortizzazione, sia soprattutto dal punto di vista del controllo di palla.

Il dorso è in lattice YCAP TR, sufficientemente resistente all’abrasione senza penalizzare la flessibilità, come già detto uno dei punti di forza di questo prodotto.

Concludendo, se questo è uno dei modelli più amati dai portieri professionisti sponsorizzati da Uhlsport un motivo c’è, ed è l’altissima qualità con cui questo guanto è realizzato. Se aggiungete il prezzo competitivo, non vi resta che provarlo al più presto!